E siamo arrivati a settembre. Dopo una strana estate eccoci alle soglie dell’autunno. Forse non farà freddo ma, dal punto di vista gastronomico il panorama cambia repentinamente. Via le panzanelle, via i piatti freddi di ogni tipo e largo a funghi, fichi settembrini e uva. Nella classifica delle Ricette top di settembre ci sono i funghi.

E allora abbiamo  pensato di raccogliere un po’ di idee, di ricette a base di funghi che ci  conducano verso la stagione autunnale con i suoi colori caldi e riposanti. Sicuramente le ricette di settembre hanno il profumo del bosco a cominciare dai funghi che già da fine agosto hanno iniziato a dare il meglio di sé.
I funghi sono sono un grande gruppo di organismi viventi. Ne esistono circa 50.000 specie ma pochi sono commestibili.

Funghi le ricette al top

Porcini stufati ovvero tutto il sapore del bosco. Il re dal sapore e dal profumo intenso è sicuramente il porcino. Buono sopra un bel filetto noi lo suggeriamo stufato.  Facilissimo da fare:

Filetto alla griglia con fungo porcino

Preparazione 1 d 30 min
Cottura 4 min
Portata Secondi Piatti
Cucina Italiana
Porzioni 1 persona

Ingredienti
  

  • 1 cappella fungo porcino
  • qb Olio extra vergine di oliva
  • 1 spicchio aglio
  • 4 foglie prezzemolo
  • 150 grammi filetto di manzo

Istruzioni
 

  • Pulire bene i funghi. Considerate una cappella e 1 filetto a persona. Non bagnare i funghi ma pulirli con un panno delicatamente. Togliere il gambo facendo attenzione di non rompere il cappello.
  • preparare un marinata con olio extra vergine di oliva, aglio tagliato a pezzi piccoli, prezzemolo, sale e pepe. Lasciar marinare per 30 minuti
  • Scolare bene i funghi e posizionarli su una griglia (non sul fuoco) per far scolare l'olio in eccesso
  • Intanto dovrete aver preparato la griglia con legna buona. Ci vorrà del tempo perché deve esserci brace ma non fuoco vivo. (si possono fare anche in casa su una griglia sul fuoco ma ovviamente viene tutto meno buono)
  • La carne non deve essere fredda e va messa sul fuoco senza sale. Il filetto cuoce velocemente e non andrebbe cotto molto ma dipende anche dai gusti dei commensali. Calcolate un paio di minuti per parte.
  • nello stesso momento potete cuocere anche le cappelle dei porcini ormai scolate
  • togliete il filetto dal fuoco, salate e pepate velocemente e servite con la cappella del fungo sopra. Spolverate con prezzemolo fresco tritato e servite caldo!
Keyword funghi

Funghi e riso: il classico risotto

Il risotto ai funghi è un piatto che piace a molti. E’ una tipica ricetta di settembre. Una ricetta che molti ristorante tengono in carta spesso anche fuori periodo. Come tutti i risotti va saputo fare perché il riso è un alimento che richiede una grande attenzione nella cottura. Per uscire dal solito porcino, che ha un sapore molto intenso vi proponiamo quello più delicato con i finferli!

ECCO LA NOSTRA RICETTA per fare un risotto da leccarsi i baffi!

Roberta Capanni