Le buone e semplici merende di una volta. Non è che son nostalgica ma leggendo gli ingredienti di una qualsiasi merendina di oggi mi si rizzano i capelli. Oggi però si “allontana” il pane senza fare distinzione di farine, lievitazioni e cottura. In realtà il pane fatto da grani selezionati, farine meno raffinate, lievitati con lievito madre sono parte di una dieta corretta. L’importante, come per tutto, è non abusarne. Quindi apriamo la porta alle merende sane che poi sono anche merende veloci.

Certo ci son cose strane in questa Italia. Poco tempo fa una mamma mi ha raccontato che non può dare un panino fatto da lei da portare a scuola a suo figlio ma è obbligata a dare una merendina confezionata. Ma le cose stanno cambiando. Se un giorno, per pura curiosità, vi va di guardare gli ingredienti di una merendina, sicuramente buonissima, forse capirete che  è bene scegliere con attenzione cosa dare a merenda ai bambini e non solo a loro!

merenda
merenda

In sintesi: i prodotti industriali contengono grassi idrogenati cioè quei grassi che si ottengono da oli vegetali ottenuti con processo chimico L’industria li usa perché permettono una maggiore conservazione dei prodotti e hanno una buona resa.Dal punto di vista dell’utilizzo dei grassi idrogenati a livello alimentare la legislazione italiana, di solito molto attenta, è un po’ carente. I grassi idrogenati sono dannosi perché portano a un aumento del colesterolo LDL (quello che comunemente è detto cattivo) e a malattie cardiovascolari. Inoltre  pare che le ricerche abbiano  evidenziato effetti cancerogeni, presenza di nichel e via dicendo. Insomma con il pane si può fare una merenda veloce, una merenda per bambini (e non solo) sana.

Merenda sana per evitare il cibo “spazzatura”

Ovviamente non accade niente mangiando una merendina o andando una volta ogni tanto in un fast food. Anche qui si usano spesso grassi idrogenati. A questi si aggiunge anche il glutammato, che esalta il sapore dei cibi. I due elementi uniti creano una a miscela non proprio salutare (e infatti il cibo da fast food è definito cibo spazzatura). E se il nostro fosse anche una merenda dietetica?

Quindi perché non tornare alle buone vecchie merende fatte con una fetta di pane? Quindi cosa mangiare a merenda?

Panino dolce strepitoso

Strepitoso:  panino con ricotta, cacao vero ( anche la cioccolata  non pura contiene grassi idrogenati leggete le  etichette!) e un cucchiaino di miele (consigliato quello allo zafferano per le infinite proprietà di quest’ultimo (zafferano italiano: una spezia da mille e una notte). 
Preparazione 5 min
Portata Snack
Cucina Italiana
Porzioni 1 persone

Equipment

  • coltello

Ingredienti
  

  • 1 panino morbido meglio al latte
  • 60 grammi ricotta di mucca o mista (pecora e mucca)
  • 20 grammi cacao in polvere
  • 2 cucchiaini miele consigliato quello allo zafferano

Istruzioni
 

  • Tagliate il panino a metà
  • togliete parte della midolla
  • mescolate la ricotta al cacao
  • farcire il panino con questo composto e aggiungere il miele di zafferano
  • richiudete e schiacciate
Keyword panino

Semplice:  Tagliate una bella fetta di pane spessa almeno un dito, meglio se utilizzate del pane integrale. Strusciate sopra un pomodoro rosso, aggiungete olio extra vergine d’oliva, un goccio di aceto di mele, spolverate con gomasio o con sale alle erbe!

pane e pomodoro maturo, la merenda ideale per l’estate. Con aceto di mele o senza, con il sale alle erbe e con l’olio extra vergine di oliva di quello buono. Il gomasio è un condimento ottimo fatto con semi di sesamo tostati mescolati a sale marino integrale. ne esistono tanti tipi alcuni arricchiti da alghe, semi, spezie ed erbe aromatiche. 

Golosa: una bella fetta di pane bianco alta almeno un dito. Bagnate, ma non troppo con del buon vino giovane, spolverate di zucchero. Il gioco è fatto. questa è una merenda facile e veloce, forse non tanto dietetica ma tanto, tanto buona!

Roberta Capanni