Eubiochef un contest per imparare a stare in salute

La salute vien mangiando. È questo uno dei  motti di GustarViaggiando preso a prestito dal blog fratello “Italiagustoesalite”. Per questo la scelta di proporre un contest che ha lo scopo di sensibilizzare la popolazione su cosa mettere nel piatto e su come cucinare, ci è sembrata  una cosa da far sapere. Un aiuto in più a cimentarsi con la cucina della salute a cui tutti noi dobbiamo tendere. Perché il gusto “del viaggio della vita” passa attraverso la salute. Quindi attenzione: scegliere sì prodotti sani ma anche imparare a cucinarli al meglio e  presentarli bene perché davvero “l’occhio vuole la sua parte”.

leggi l’articolo per saperne di più del contest e guarda il video

Fondazione ANT (Associazione nazionale Tumori)  e Vetrina Toscana hanno invitato  chef, food blogger e semplici appassionati a mandare le loro ricette “eubiotiche” (dal greco eu-biotikós: che assicura il ben vivere).  I tanti appassionati di cucina, che oggi si cimentano nelle più elaborate ricette, devono prestare attenzione e pensare che il cibo è la prima prevenzione, l’ingrediente fondamentale per il benessere psicofisico e per uno stile di vita sano.olio

L’iniziativa è aperta a tutti i maggiorenni e per partecipare basterà inviare la propria ricetta a [email protected] entro il 30/10/2016, con foto del piatto e descrizione della natura salutare della ricetta e della sua relazione con la Toscana, secondo il decalogo della ricetta Eubiotica.

Le ricette più ideonee saranno pubblicate sul portale di vetrina Toscana (il progetto di Regione e Unioncamere Toscana che promuove ristoranti e botteghe che utilizzano i prodotti del territorio) e sulla pagina Ant.
Ma Eubiochef proseguirà con la scelta di 5 ricette i cui autori dovranno raccontare nel corso della serata finale il proprio piatto. Inoltre Eubiochef coinvolgerà chef del territorio che realizzeranno la loro interpretazione di ricetta Eubiotica e vedrà protagonisti i prodotti toscani tra cui il Fagiolo di Sorana IGP, il Pane Toscano DOP, il Marrone del Mugello IGP, l’Olio Toscano IGP, il Pecorino Toscano DOP, il Miele della Lunigiana DOP, il Farro della Garfagnana IGP e lo Zafferano di San Gimignano DOP.

zucchine-tagliatePer Eubiochef i ristoranti toscani aderenti al progetto di  Vetrina Toscana inseriranno nel loro menù un piatto eurbiotico per far sperimentare ai clienti  che la salute, con fantasia, entra anche nel piatto.
Il finale a Novembre con una cena il cui costo sarà interamente devoluto ad ANT e ai progetti gratuiti di assistenza domiciliare e prevenzione oncologica che la Fondazione porta avanti.
Per info e regolamento: www.ant.it/toscana o www.vetrina.toscana.it

Roberta Capanni