Svizzera in Tour anzi in Grand Tour. Il vero piacere del viaggio

1600 chilometri di Svizzera, un itinerario di bellezze uniche. Chi mi segue sa quanto io ami la Svizzera. Non prediligo un cantone rispetto ad un altro, di questo paese mi piace tutto. Sapere che è nato un itinerario circolare, da fare comodamente in auto, che abbraccia un po’ tutto mi ha fatto piacere.

Grand Tour of Switzerland il treno rosso che attraversa le Alpi

Una “Route66” della Svizzera

Una specie di “Route 66” della Svizzera che accompagna il visitatore  nell’esplorazione di 22 laghi, ben 11 siti Unesco, 5 passi alpini che superano i 2000 metri, 2 biosfere e tutto quanto altro di bello offre questo piccolo paese. Città, villaggi, laghi, montagne, castelli,  passando di cantone in cantone, circolando in senso orario, incontrando le quattro diverse regioni linguistiche. 

Le strade secondarie della Svizzera mi hanno sempre affascinato fin da quando, ormai tanti anni fa, il navigatore mi fece raggiungere Zurigo senza mai prendere l’autostrada! Ci misi un bel po’ ma il viaggio fu bellissimo e piacevole. Un momento unico, quasi come percorrere la mitica Route 66 oggi Historic Route 66.

Grand Tour of Switzerland - Tramonto dalle Alpi

Grand Tour

E anche questo Grand Tour of Switzerland affronta strade secondarie, prendendo l’autostrada solo in brevi tratti.  Strade spettacolari, come la Tremola, antica strada di valico del Passo del San Gottardo che si inerpica girando su se stessa fino 2109 metri.
Naturalmente se decidete di andarci la Svizzera non vi abbandonerà: tutto è già stato pianificato per farvi stare al meglio. (LEGGI il nostro articolo sul viaggio negli intrecci del mondo)

Sul sito si possono scaricare le mappe Geotrall e i dati GPX dell’intero percorso. C’è un’anteprima virtuale  dei punti di interesse che troverete nel percorso, le distanze, gli hotel selezionati che troverete selezionati in base alla disponibilità di parcheggio (visto che viaggiate con l’auto) e tante altre informazioni.
Questa è la Svizzera, un luogo dove, a mio avviso, a noi italiani fa bene andare in vacanza, per ripristinare un certo ordine…mentale. Siamo così abituati al caos e alla mancanza di certezze che spesso ci dimentichiamo quanto sia bello averne. Grand Tour of Switzerland allora!

Roberta Capanni

INFO UTILI:
numero verde 00800 100 200 30
[email protected]
switzerland.it